FILOSOFIA

LA MIA FILOSOFIA

La fotografia per me non rappresenta solo un lavoro ma è diventata uno stile di vita, tanto da aver coinvolto anche mia moglie Doriana, che ringrazio per lo scatto qui accanto.
Raccontare le vostre storie, catturare momenti unici, vedere dove non tutti vedono: questa è la mia fotografia. Condividere con gli sposi una giornata così importante, per me è una vera gioia ed un grande privilegio. Farmi “carico” delle loro emozioni, dei mille dubbi e delle insicurezze, per poi rassicurarli, lasciandoli liberi di godersi appieno la giornata. L’obiettivo, perciò, è sempre quello di catturare la gioia e la spontaneità di quel giorno, essere discreto e poco invadente e dare attenzione ai particolari più rilevanti, intimi e veri. Gli sguardi e i sorrisi, saranno i veri protagonisti; il mio compito sarà quello di “narrare”. Attraverso le fotografie, così, si potranno rivivere la magia, l’atmosfera e le emozioni vissute.
Sarò sempre partecipe in prima persona, senza delegare il mio lavoro a terzi, sia durante la cerimonia sia per la fasi successive. Soltanto chi ha condiviso realmente le emozioni di quel giorno, infatti, sarà in grado di poter “raccontare” appieno la vostra storia.
Ogni racconto è diverso da quello precedente e rappresenta sempre una nuova “sfida” da cui poter ripartire. Il matrimonio più bello?  Quello che ancora devo realizzare…

INFORMAZIONI
CONDIVIDI